Coniglio! Coniglio! Coniglio!

by Tommaso Rooms

Tutte le sere, quando torno dal lavoro e mi metto a tavola per cenare, squilla il telefono di casa. Lascio la forchetta, mi allargo il colletto della camicia, dico «Pronto?» ed è mia madre. Due anni fa lei ha piantato mio padre. Da allora mi chiama sempre mentre mangiamo. Mi siedo a tavola col cordless accanto alla forchetta, pronto a ricevere la chiamata. Quando riaggancio, mia moglie e mio figlio sono già alla Tv, in salotto. Riscaldo il piatto al microonde, accendo la Tv della cucina, e finalmente mi rilasso.
Per un lungo periodo l’argomento delle conversazioni con mia madre è stato il disagio insopportabile creato da un locale notturno che avevano aperto vicino a casa sua. Read More

j j j